Castel Goffredo: trovato cadavere di un imprenditore, morto da gennaio

A chiamare i soccorsi che hanno trovato poi il cadavere, i vicini, insospettiti dalla buca delle lettere stracolma e l'erba alta in giardino.

Castel Goffredo: trovato cadavere di un imprenditore, morto da gennaio
Cronaca Alto Mantovano, 19 Giugno 2020 ore 18:24

Ad insospettire i vicini, che poi hanno allertato i soccorsi, la buca delle lettere stracolma e l'erba alta in giardino. È stato trovato così, il cadavere ormai in stato di decomposizione di Cesare Rivera, un imprenditore 77enne, residente in via Po.

Il ritrovamento

Questa mattina alle 10, nell'abitazione dell'imprenditore, sono arrivati i carabinieri e i vigili del fuoco di Castiglione che hanno sfondato la porta per poter entrare e hanno visto il cadavere dell'uomo.

Tutto ora è al vaglio degli inquirenti che stanno valutando anche le cause della morte, anche se sul corpo non sembrerebbero esserci segni di violenze. Accora da accertare, quindi, le cause del decesso, avvenuto probabilmente a gennaio.

Rivera non era sposato e non aveva figli.

 

Necrologie