Cronaca
EVENTO COMMEMORATIVO

Castegnato ricorda i bombardamenti di Hiroshima e Nagasaki con un "simbolo di pace"

Castegnato è tra i Comuni italiani a essere attivo con il progetto “Revive time – L’albero del cachi”, che si impegna a celebrare l’anniversario del cachi con iniziative differenti di anno in anno.

Castegnato ricorda i bombardamenti di Hiroshima e Nagasaki con un "simbolo di pace"
Cronaca Sebino e Franciacorta, 28 Agosto 2020 ore 08:00

Castegnato ricorda i bombardamenti di Hiroshima e Nagasaki con un "simbolo di pace". Domenica 30 il Parco del Brolo, che ospita un kaki giapponese, sarà teatro della serata commemorativa.

Castegnato ricorda i bombardamenti di Hiroshima e Nagasaki con un "simbolo di pace"

Una serata per celebrare l’anniversario del kaki, ormai diventato simbolo di pace, e ricordare le vittime di Hiroshima e Nagasaki.

L'evento

Domenica 30 il Parco del Brolo di Castegnato accoglierà il concerto dedicato al 75esimo anniversario del disastro atomico che sconvolse le città del Sol Levante.
Dalle 20.45 l’associazione "Nagasaki-Brescia Kaki tree for Europe" ricorderà le vittime attraverso una serata ricca di arte con ingresso libero.
Il duo musicale "Mav&Rick" eseguirà brani tratti dal repertorio degli U2, notoriamente impegnati in cause sociali e umanitarie, e la loro esibizione sarà l’occasione per la presentazione ufficiale dell'Asd, che curerà per l’Europa la continuazione del progetto giapponese "Revive time - Kaki tree".
La serata sarà anche dedicata al rilancio delle campagne pacifiste "Italia ripensaci" e "Banche armate", legate a doppio filo con la tematica che il progetto di "Ricordo dei disastri atomici".

La cornice dell’appuntamento è particolarmente ricca di significato, dato che il parco ospita dal 2008 una pianta figlia di seconda generazione del kaki che a Nagasaki ha resistito alla bomba atomica del 9 agosto 1945.
Il Comune di Castegnato patrocinerà l’evento insieme al ​​​​​​"Tavolo della pace Franciacorta Monte Orfano" e al "Movimento Non-violento di Brescia".

L'articolo è disponibile anche all'interno dell'edizione di ChiariWeek in edicola da oggi, venerdì 28 agosto.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie