Castegnato, inaugurato il nuovo Postamat

"Con l'attivazione di questo servizio, Poste Italiane conferma il proprio impegno a favore del territorio e della comunità" ha dichiarato Carmen Priore.

Castegnato, inaugurato il nuovo Postamat
Sebino e Franciacorta, 11 Febbraio 2020 ore 13:07

Castegnato, inaugurato il nuovo Postamat. La cerimonia ufficiale questa mattina, martedì 11 febbraio, alla presenza del primo cittadino Gianluca Cominassi.

Castegnato, inaugurato il nuovo Postamat

È stato inaugurato questa mattina, martedì 11 febbraio, il nuovo sportello automatico Atm Postamat. Alla cerimonia dell’installazione hanno partecipato il sindaco Gianluca Cominassi, la responsabile Mercato privati della filiale Brescia 1 di Poste Italiane Carmen Priore, il direttore degli uffici di Castegnato Angelo Zarra e il vicesindaco Patrizia Turelli.
Al simbolico taglio del nastro hanno presenziato anche Anna Maria Gatti Giovanni Falsina, proprietari dell’immobile, nonché moglie e figlio di Fausto Falsina, direttore per oltre 20 anni delle Poste nel Comune franciacortino.

24 ore su 24

Disponibili 7 giorni su 7 e 24 ore su 24, gli ATM Postamat consentono di effettuare operazioni di prelievo di denaro contante, interrogazioni su saldo e lista dei movimenti, ricariche telefoniche e di carte Postepay, accanto al pagamento delle principali utenze e dei bollettini di conto corrente postale.

Il nuovo sportello, di ultima generazione, è dotato di monitor digitale ad elevata luminosità e di dispositivi di sicurezza innovativi, tra cui una soluzione anti-skimming, capace di prevenire la clonazione di carte di credito, e un sistema di macchiatura delle banconote in caso di tentata rapina.

Il sindaco

Il primo cittadino si è dichiarato “molto felice di questo traguardo a beneficio della comunità”. Dopo oltre un anno e mezzo di lavori, che hanno visto oltre all’installazione del Postamat, anche il rifacimento degli ambienti, sia interni sia esterni, l’operazione è volta alla conclusione.

“Ciascuno degli attori coinvolti ha fatto la propria parte – ha proseguito Cominassi – È un risultato positivo per tutti, che incrocia i bisogni di una comunità in crescita, attiva e dinamica”-

TORNA ALL’HOMEPAGE

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve