Cronaca

Casa dell’acqua, in paese sono in molti a chiederle

Casa dell’acqua, in paese sono in molti a chiederle
Cronaca Montichiari, 03 Luglio 2017 ore 17:25

Fontanella con acqua naturale e frizzante? Sono in molti a chiederlo. E l’abbiamo chiesto anche noi agli amministratori del Comune di Calcinato, che però non hanno fatto giungere la loro posizione in merito. Posizionate presso aree di parcheggio e in zone centrali, le fontanelle, presenti già in molti paese, permettono un servizio di pratica utilità per la cittadinanza che può usufruirne per le proprie necessità. L’acqua distribuita, previa registrazione che attesti la residenza dell’utilizzatore, è ottima per il consumo umano e solitamente viene erogata gratuitamente quella naturale e a qualche centesimo a litro quella frizzante, decisamente inferiore ai prezzi di mercato.

L’acqua erogata dalle fontanelle possiede caratteristiche chimico fisiche microbiologiche ed organolettiche elevate e quindi secondo i più, decisamente migliore delle bottiglie della grande distribuzione, depositate in chissà quali condizioni e sottoposte a possibili alterazioni. L’iniziativa, oltre a valorizzare il concetto di acqua, riavvicinando i cittadini alle vecchie abitudini di riutilizzo dei contenitori, permette una maggior salvaguardia dell’ambiente a scapito dell’usa e getta e riduce il consumo sfrenato di bottiglie. E’ da sottolineare anche il risparmio a livello famigliare che si ottiene utilizzando questo servizio. E’ chiaro che l’utilizzo di tale servizio, se installato in paese, dovrà rispettare le norme che lo regolano e soprattutto il buon senso da parte di tutti.  


Necrologie