Carri della "Vecchia", a Visano ha trionfato la comunità FOTO

Le quattro contrade del paese si sono sfidate a suon di tradizione proponendo i carri allegorici con tanto di rappresentazioni, poesie, scenette e musica.

Carri della "Vecchia", a Visano ha trionfato la comunità FOTO
Montichiari, 29 Marzo 2019 ore 10:11

Carri della "Vecchia", a Visano ha trionfato la comunità.

Grande successo

Straordinaria partecipazione ieri sera, giovedì 28 marzo, per il tradizionale Brusom la Ecia proposto dalla giovane Pro loco di Visano. Le quattro contrade del paese si sono sfidate a suon di tradizione proponendo i carri allegorici con tanto di rappresentazioni, poesie, scenette e musica che potessero esprime al meglio il tema scelto. Al termine delle esibizioni la giuria composta da un rappresentante per contrada più membri esterni ha decretato i vincitori.

Tutti vincitori

Il quarto posto è andato alla contrada Castello, vincitore dello scorso anno, che ha creativamente rappresentato il tema dello "sposare le tradizioni". Terzo gradino del podio alla contrada Bosco che ha portato in scena l'attualissimo tema delle truffe. Secondo classificato la contrada Bottega che ha ben rappresentato il tema del fumo, collegandolo all'inquinamento delle acque con accenni all'epidemia di legionella. Ha vinto la coppa del primo posto la contrada Sobborgo (campioni in carica del palio) che ha rappresentato il tema degli incubi con una stupefacente scenetta tutta da ridere.

Il rogo

Il corteo si è poi spostato in via Ottorino Villa dove i fantocci sono stati accatastati per il tradizionale rogo. Qui gli Alpini hanno offerto tè, vin brulè e frittelle per concludere al meglio la serata all'insegna della convivialità. L'affiatamento, la voglia di mettersi in gioco, l'impegno costante della comunità hanno trionfato davvero su tutto. L'articolo completo con le foto in edicola da venerdì 5 aprile con MontichiariWeek e GardaWeek. TORNA ALLA HOME

33 foto Sfoglia la gallery
Necrologie