Cronaca

Carpenedolo, fermato dalla Polizia l'assessore Maurizio Zonta

Bloccato dopo un inseguimento con la Polizia Locale di Montichiari si troverebbe ora agli arresti domiciliari.

Carpenedolo, fermato dalla Polizia l'assessore Maurizio Zonta
Cronaca Montichiari, 22 Maggio 2019 ore 06:49

Guai giudiziari in arrivo per  Maurizio Zonta, assessore ai Lavori pubblici, Ecologia e Ambiente del Comune di Carpenedolo.

Nel tardo pomeriggio di ieri è stato fermato dalla Polizia Locale di Montichiari mentre viaggiava con la patente scaduta da mesi su di un'auto di cortesia.

Inseguimento a sirene spiegate

L'assessore, dopo essere stato inseguito a sirene spiegate, sarebbe stato bloccato nelle vicinanze di una cascina e condotto via dalla Locale di Montichiari per essere interrogato nella stazione di Polizia.

Si troverebbe in questo momento agli arresti domiciliari e questa mattina si svolgerà nei suoi confronti un processo per direttissima.

Problemi fiscali e forse altri guai in arrivo per l'assessore

Oltre ai problemi fiscali, le cui notizie si rincorrevano da tempo, sembrerebbe che a suo carico di sia qualcosa di più.

Maurizio Zonta è membro della Giunta Comunale dell'attuale Sindaco Stefano Tramonti.

TORNA A HOME PAGE 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie