Montichiari

Carmine Piccolo sempre di corsa per l’Ambiente

No ai maxi depuratori del Garda

Carmine Piccolo sempre di corsa per l’Ambiente
Montichiari, 04 Luglio 2020 ore 10:33

Da Montichiari a Gavardo, di corsa, come azione di sensibilizzazione per tenere alto il livello di guardia sui temi ambientali e in particolare per sottolineare ancora una volta come i cittadini che abitano i luoghi dell’asta del Chiese siano in grandissima parte contrari alla realizzazione dei due depuratori per i reflui del Garda bresciano a Gavardo e Montichiari. Carmine Piccolo è partito questa mattina alle 8 da via Trieste a Montichiari alla volta di Gavardo supportato da alcuni volontari del Comitato Cittadini di Calcinato, di Legambiente e da cittadini sensibili alle tematiche ambientali. Durante il tragitto molto cartelli con scritto “Forza Carmine” per un evento che ha radunato alla partenza organi di stampa locale e telecamere di televisioni locali e nazionali.  Presente  alla partenza l’ex sindaco di Montichiari Mario Fraccaro con il presidente della Pro Loco Montichiari Enrico Ferrario e l’attuale consigliere di minoranza Roberta Chiari.  Durante la corsa di Carmine hanno pedalato per sostenerlo il consigliere provinciale Marco Apostoli e il presidente di Legambiente Montichiari Luciano Gerlegni.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia