DOMENICA MATTINA

Carmine Piccolo corre contro l’alta velocità

Il runner ambientalista ghedese di nuovo in pista

Carmine Piccolo corre contro l’alta velocità
Montichiari, 28 Agosto 2020 ore 09:02

Carmine Piccolo corre contro l’alta velocità.

Una «corsa per la vita» e diverse novità sull’avanzamento dei lavori. E’ ripresa la corsa dei cantieri Tav e – parallelamente – le iniziative degli attivisti contrari alla realizzazione della linea ad alta velocità Brescia-Verona-Padova. Domenica 30 agosto sarà la volta di una manifestazione itinerante: il runner ghedese Carmine Piccolo correrà circa 32 chilometri, dal Famila di Lonato al Parco Ducos di Brescia attraversando i cantieri per l’alta velocità e i comuni interessati dai lavori.

L’appuntamento

L’appuntamento è alle 8 a Lonato, con la prima parte della manifestazione che attraverserà il centro cittadino, sempre nel rispetto delle misure di sicurezza anti-contagio. L’invito rivolto alla cittadinanza è quello di seguire – in bicicletta o a piedi – la corsa del runner ambientalista Piccolo, che ha presentato in conferenza stampa la propria iniziativa. «Sono felice di correre nuovamente per una battaglia ambientalista che sento mia, come il “no” alla Tav. Ringrazio Walter Bellandi per il percorso che ha disegnato per me in cui andrò ad attraversare i luoghi sventrati dall’alta velocità. In molti mi han detto che se fosse stata la domenica successiva sarebbe stata ancora più partecipata, ma essendo un insegnante e con il ruolo di addetto alla sicurezza non mi è possibile andare oltre il 30 agosto, perchè bisogna preparare al dettaglio il rientro in classe degli studenti.

Leggi l’articolo completo in edicola con MontichiariWeek oppure sulla versione online del settimanale. Per scoprire come CLICCA QUI

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia