Menu
Cerca

Cani al cimitero: il divieto a Iseo era fasullo

Il cartello affisso dagli operatori è stato rimosso dopo le opportune verifiche.

Cani al cimitero: il divieto a Iseo era fasullo
Sebino e Franciacorta, 01 Marzo 2018 ore 17:14

Cani al cimitero: il divieto a Iseo era fasullo. E' comparso all'ingresso del campo santo, ma dopo un controllo al regolamento, è appurato che gli amici a quattro zampe "possono entrare".

Cani al cimitero: il divieto a Iseo era fasullo

"Vietato l’accesso ai cani". Il cartello è comparso all’ingresso del cimitero monumentale di Iseo, ma è durato poco. Dopo le segnalazioni al Comune e le opportune verifiche è stato appurato che gli amici a quattro zampe "possono entrare".

Prima di arrivare agli uffici, la questione è passata al vaglio del gruppo social "Iseo da migliorare". Le opinioni dei residenti si sono divise fra chi, i cani, ritiene non debbano entrare per "rispetto dei morti" e chi, invece, ha riferito che "al cimitero con il cane non si va a fare la passeggiata, ma perché una persona vuole portare il proprio animale a trovare i parenti, e proprio per questo sa come comportarsi" nel luogo sacro.

Il regolamento parla chiaro

A fare chiarezza ci ha pensato l’assessore ai Lavori Pubblici Pasquale Archetti. "Iseo, nel suo regolamento cimiteriale (aggiornato proprio nell’ultima seduta del Consiglio comunale) ne consente l’ingresso", ha commentato.

Il cartello affisso dagli operatori è stato rimosso.

Necrologie