Menu
Cerca

Cane ferito in mezzo alla strada, la compagna al suo fianco lo veglia

Lo vegliava, in mezzo alla strada incurante dei pericoli mentre lui dolorante per la ferita si era accasciato a terra.

Cane ferito in mezzo alla strada, la compagna al suo fianco lo veglia
13 Aprile 2018 ore 09:55
Cane ferito, al suo fianco resta la compagna a vegliarlo in mezzo alla strada sulla Ostigliese.

Cane ferito la compagna lo veglia

Si trovavano sulla ex statale Ostigliese in piena notte, due splendidi labrador: uno color miele e uno nero. Il maschio zoppicava e faticava a muoversi a causa di una vecchia ferita alla zampa, quando la pattuglia della Stradale li ha avvistati i due animali erano proprio in mezzo alla strada, al buio. E’ successo la notte dell’8 aprile.

Fuggiti

Erano fuggiti dal cortile di una casa a Roncoferraro e, sempre in coppia, erano arrivati fino oltre Governolo, quasi a Sustinente. Probabilmente il lungo tragitto ha messo a dura prova la ferita del maschio che non ce l’ha più fatta e si è accasciato in mezzo alla carreggiata. La femmina, allora, si è fermata lì, proprio dove lui era caracollato, e ha iniziato a vegliarlo.

Il salvataggio

Fortuna ha voluto che a passare di lì fosse la polizia stradale di Ostiglia in servizio notturno. Gli agenti sono scesi dall’auto e sono riusciti a guadagnarsi la fiducia dei due labrador dandogli del cibo che avevano. Una volta appurato che la situazione non fosse d’emergenza è stato contattato il veterinario notturno nonché, grazie ai microchip, il proprietario dei cani che li ha riportati a casa.

Necrologie