Precipita dal quarto piano dell’ospedale di Manerbio: era di Ghedi

Nulla da fare per il 46enne: confermata l'ipotesi del suicidio.

Precipita dal quarto piano dell’ospedale di Manerbio: era di Ghedi
Bassa, 05 Febbraio 2019 ore 13:07

Aggiornamento delle 20.08

I carabinieri della compagnia di Verolanuova hanno confermato che quello del 46ennem residente a Ghedi, è stato un gesto intenzionale. L’uomo, ricoverato la sera precedente e in stato di depressione, si è gettato dalla finestra con l’intento di suicidarsi.

Precipita dal quarto piano dell’ospedale di Manerbio: nulla da fare per un 46enne.

Tragedia in ospedale

Il fatto è avvenuto ieri sera verso le 22. Un uomo classe 1972, ricoverato nella struttura ospedaliera dalla sera precedente, è caduto dal quarto piano. Inutili le operazioni di soccorso degli operatori dell’ospedale: l’impatto è stato fatale e per il paziente non c’è stato nulla da fare. Immediato l’arrivo sul posto dei carabinieri della stazione locale. Non è chiaro se sia stato un gesto intenzionale o un tragico incidente: sono in corso le indagini per capire la dinamica e le eventuali responsabilità.

TORNA ALLA HOME PAGE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia