Cronaca
Garda

Cade da 12 metri d'altezza, operaio muore dopo il ricovero in ospedale

Le sue condizioni sono parse sin da subito gravi, per poi precipitare a poco a poco.

Cade da 12 metri d'altezza, operaio muore dopo il ricovero in ospedale
Cronaca Garda, 16 Aprile 2022 ore 08:31

Non c'è stato nulla da fare per l'operaio che ieri (venerdì 15 aprile) è caduto da un tetto a Sirmione.

Mentre lavorava

Un tragico epilogo quello che ha avuto l'incidente (l'ennesimo) sul lavoro, vittima il 54enne Emilian Reuska di nazionalità rumena residente in provincia di Verona. Nel pomeriggio di ieri l'uomo stava facendo manutenzione ordinaria di un tetto in un condominio di via Verona nella frazione di Lugana di Sirmione per conto di una ditta di manutenzioni del Mantovano per la quale lavorava. Stando alle prime ricostruzioni l'uomo stava camminando sulla copertura in plexiglass posta sopra l'edificio. Improvvisamente la lastra avrebbe ceduto e lui sarebbe così precipitato da un'altezza di ben dodici metri.

La macchina dei soccorsi

Immediato l'intervento dei soccorsi: due ambulanze, ad alzarsi in volo da Brescia anche l'elisoccorso. Fin da subito le sue condizioni sono parse critiche, a seguire il ricovero agli Spedali Civili di Brescia sempre in codice rosso. Purtroppo le ferite riportate si sono rivelate troppo gravi, la situazione è precipitata a poco a poco fino a che non c'è stato più nulla da fare.

 

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie