Menu
Cerca

Cabine telefoniche distrutte, è stato un russo

Cabine telefoniche distrutte, è stato un russo
Cronaca 10 Gennaio 2017 ore 11:32

Rintracciato dalla polizia di stato l'uomo autore della distruzione delle cabine telefoniche in stazione a Desenzano.

Le indagini portate avanti dalla polizia hanno permesso di rintracciare attraverso  le telecamere il Range Rover con targa russa che ha travolto e distrutto le cabine Telecom. 

L'uomo, probabilmente ubriaco, è poi fuggito ma è stato rintracciato grazie ai controlli effettuati nelle strutture ricettive dai poliziotti. Trovata la vettura con pesanti danni nella parte anteriore, sono riusciti a risalire al conducente, moscovita, che ha distrutto le cabine per poi fuggire durante le sue vacanze natalizie. 

 


Necrologie