Menu
Cerca
Manerbio

Buoni spesa per aiutare le famiglie… e l’economia locale

I ticket potranno essere utilizzati solo nei negozi di Manerbio che avranno aderito all'iniziativa del Comune.

Buoni spesa per aiutare le famiglie… e l’economia locale
Cronaca Bassa, 02 Dicembre 2020 ore 17:51

Tornano i buoni spesa per le famiglie in difficoltà economica, finanziati dal Comune grazie a una parte dei fondi Covid erogati da Regione e Governo. Un sostegno concreto per la comunità colpita dalla pandemia sia nell’animo che nelle tasche, ma anche per l’economia locale: i buoni, infatti, potranno essere investiti solo nei negozi di Manerbio.

Per le famiglie

I fondi verranno erogati ai beneficiari sotto forma di buoni da 200 euro per famiglia (suddivisi in ticket da 20 euro ciascuno) e saranno spendibili unicamente sul territorio comunale presso commercianti e artigiani che hanno aderito all’iniziativa e si sono resi disponibili ad accettarli. Sulle vetrine dei negozi associati verrà esposto il logo con l’indicazione «Attività aderente all’iniziativa buoni spesa famiglia», in modo da essere immediatamente riconoscibili. Un elenco completo sarà comunque affisso sotto il porticato di accesso al Comune e pubblicato sul sito dell’ente, consultabile da parte dei cittadini.

Per i commercianti

Alla fine di ogni mese commercianti e artigiani potranno convertire i buoni ricevuti in pagamento in denaro, rimborsato dall’Amministrazione, presentando all’ufficio Servizi sociali la fattura con allegati i relativi buoni ricevuti. L’Amministrazione ringrazia anticipatamente coloro che intendono collaborare a questa importante iniziativa: sul sito istituzionale è presente il modulo, che deve essere scaricato, compilato in ogni sua parte e inviato via mail a protocollo@pec.comune.manerbio.bs.it.
Le proposte di adesione devono essere inoltrate entro il giovedì 10 dicembre.

Necrologie