Buon compleanno metro, domani i feseggiamenti

Inzia marzo e torna il compleanno della metro di Brescia, arrivata quest'anno al suo sesto anniversario. Domani la festa al Teatro Grande

Buon compleanno metro, domani i feseggiamenti
Brescia, 01 Marzo 2019 ore 18:03

Sei anni dall'inaugurazione della metro di Brescia, un arco di tempo che comincia a divenire importante, e che senza dubbio lo è per le abitudini di spostamento dei cittadini e dei visitatori di Brescia, che sempre più numerosi scelgono il trasporto pubblico.

L'evento

Per festeggiare questo importante risultato e ringraziare i bresciani per la fiducia che ogni giorno ripongono nella metro e nei mezzi pubblici, il Gruppo Brescia Mobilità, in accordo con il Comune di Brescia, ha deciso di regalare alla città un evento nuovo e spettacolare. Il compleanno della metro si sposta infatti all’interno di uno degli spazi più belli e rappresentativi di Brescia: il Teatro Grande, domani sera alle 20.30 si terrà “A Night at the Theatre – 6 Years Metro”, un emozionante concerto aperto all’intera cittadinanza. L’evento sarà totalmente gratuito fino ad esaurimento posti con prenotazione obbligatoria. Inoltre per l'occasione, a partire dalle ore 18 e fino a fine servizio l’accesso alla metropolitana sarà libero e gratuito per tutti.

Lo spettacolo

Filo conduttore dello spettacolo sarà il viaggio, con la musica che diventa il mezzo privilegiato per muoversi attraverso emozioni, passioni, sentimenti, avventure e storie. E così, come la metropolitana permette di spostarsi all’interno della città, anche la musica, attraverso i brani e le sinfonie più famosi del repertorio italiano, permetterà agli spettatori in sala di viaggiare con la propria immaginazione verso altri luoghi e sensazioni. Sul palcoscenico, tre grandi interpreti dell’Opera italiana: Anna Pirozzi, uno dei soprani drammatici tra i più elettrizzanti della sua generazione, Agostina Smimmero, giovane mezzosoprano, dalla voce potente e colorata, e Luciano Ganci, celebre interprete di ruoli verdiani e pucciniani e uno dei tenori più interessanti della nuova generazione. Ad accompagnare i cantanti,  gli abili musicisti dell’Orchestra Filarmonica “Bruno Bartoletti”, e a dirigere  il Maestro Jacopo Sipari di Pescasseroli, uno dei più giovani e promettenti Direttori d’Orchestra Italiani.

La metro oggi

I numeri del servizio di trasporto pubblico riferiti al 2018 sono molto positivi e testimoniano in modo netto un incremento dei passeggeri in continua crescita. Il trend è dunque ancora di segno positivo, a dimostrazione di come gli investimenti sulle infrastrutture di mobilità possano dare risultati significativi nel tempo, consolidandosi progressivamente. I bresciani dimostrano di amare e apprezzare la metro e, nell’utilizzarla, scelgono di affidarsi alla rete del trasporto pubblico: si conferma dunque che l’introduzione della linea leggera automatica ha consentito di consolidare in città un sistema integrato di mobilità sostenibile, in cui i diversi mezzi si potenziano a vicenda.

TORNA ALLA HOMEPAGE

Necrologie