Cronaca
sostanze stupefacenti

Bresciano in manette al ritorno dal rave di Modena, nello zaino la droga

Perquisita anche la sua abitazione di Brescia.

Bresciano in manette al ritorno dal rave di Modena, nello zaino la droga
Cronaca Brescia, 03 Novembre 2022 ore 16:08

Si tratta di un ragazzo di 28 anni residente a Brescia.

Un evento che ha fatto discutere

Nel pomeriggio di lunedì 31 ottobre 2022 il giovane stava rientrando dal rave di Witchtek 2022 di Modena, un evento che, peraltro, ha scatenato non poche polemiche negli ultimi giorni.Fermato alla stazione di Parma è stato poi arrestato in quanto trovato in possesso di droga ma anche per aver aggredito gli agenti.

Sgombero capannone e identificazione dei ragazzi

Come riportato da PrimaModena, il tutto è avvenuto dopo lo sgombero dell'area del capannone dove si è svolto il maxi rave, nel corso dei controlli organizzati nella stazione ferroviaria parmense proprio in merito all'evento e che ha visto coinvolte Digos e Polfer, gli agenti hanno notato due persone arrivare da Modena e sospettate quindi di provenire proprio dall'evento. Così, gli agenti hanno deciso di avvicinare e identificare i ragazzi, ma appena hanno chiesto cosa avessero negli zaini, uno dei due ha dato di matto, gettando a terra lo zaino e tentando di scappare.

Resistenza a pubblico ufficiale

Gli agenti hanno rincorso e raggiunto il giovane, che ha opposto resistenza colpendo, scalciando e mordendo a un braccio uno dei poliziotti, provocandogli alcune lesioni lievi, e che quindi è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e detenzione ai fini di spaccio. Il 28enne è stato quindi accompagnato a casa sua a Brescia. Anche l'abitazione è stata sottoposta a perquisizione.

Cosa è stato trovato nello zaino

All'interno dello zaino sono stati rinvenuti 14 involucri contenenti cocaina; 7 involucri contenenti sostanze varie (funghi allucinogeni e altro), sottoposte ad esami di laboratorio per maggiori accertamenti. Nell'abitazione, invece, sono stati trovati 839 grammi di marijuana, 400 grammi di hashish e un bilancino di precisione. Il tutto è stato sottoposto a sequestro.

Seguici sui nostri canali
Necrologie