Brescia: traffico di prodotti da giardinaggio

Brescia: traffico di prodotti da giardinaggio
Cronaca 29 Agosto 2017 ore 19:07

Le segnalazioni erano veritiere. Alcuni movimenti sospetti rilevati attorno a un garage bresciano hanno fatto intervenire la Polizia locale che ha trovato diversi attrezzi da giardino, come motoseghe, compressori, seghe professionali, stufe elettriche. I proprietari, due uomini di 60 e 20 anni, rispettivamente padre e figlio di origini kosovare, non hanno saputo dire dove avessero acquistato i prodotti, ma quasi sicuramente era in atto una vera e propria compravendita.

Approfittando della notte, infatti, i due si erano messi a trasferire scatoloni che avrebbero poi dato a tre senegalesi, che avrebbero già versato la quota di 100 euro.

Tutta la merce varrebbe in totale 1.800 euro.

Alla fine tutti e cinque sono stati denunciati per ricettazione in concorso. 

L’Ufficio Denunce della Questura è pronto ad aiutare chiunque avesse subito il furto, che deve presentarsi in sede, con relativa denuncia.

Chi avesse subìto il furto di materiale per giardinaggio, e non solo, può presentarsi presso la Questura, all'Ufficio Denunce, con relativa denuncia, e procedere al riconoscimento dei beni.


Necrologie