Cronaca
Cordoglio

Brescia in lacrime per la perdita della signora Alba

Benvoluta da tutti, le sue caldarroste hanno addolcito gli inverni di intere generazioni.

Brescia in lacrime per la perdita della signora Alba
Cronaca Brescia, 16 Dicembre 2021 ore 16:48

Una dolorosa perdita ha colpito la città di Brescia, la zona di San Faustino in particolare.

La sua bancarella nel cuore di intere generazioni

Si è spenta martedì 14 dicembre all'età di 80 anni la conosciutissima Alba Bosio. Soprannominata la regina delle caldarroste, la sua bancarella era un appuntamento imperdibile per i visitatori della fiera di San Faustino. Il suo era il banchetto delle meraviglie: durante l'inverno vendeva castagne e marroni che arrostiva al momento; mentre in estate vendeva deliziosi panini e anguria. La sua vita è sempre stata nella zona di via San Faustino dove è cresciuta e dove tutt'ora viveva.

L'affetto di una comunità

Numerosi i messaggi di cordoglio, carichi di affetto e nostalgia,  giunti appena appreso della sua scomparsaDi Alba ricordo la generosità verso tutti noi bambini di San Faustino; I suoi erano i panini più buoni di tutta Brescia; Il tuo chiosco a San Faustino è stato per anni il nostro ritrovo. Ci si andava anche da soli perché tanto sapevamo di trovare te che per noi ragazze avevi sempre del tempo da dedicare; La seconda mamma di tutti noi di San Faustino.

L'ultimo saluto

A piangerla il marito Angelo Panni e il figlio Claudio. I funerali si terranno domani mattina (venerdì 17 dicembre) alle 10 nella chiesa di San Faustino.

Necrologie