Brescia a luci rosse: in atto una task force

Brescia a luci rosse: in atto una task force
Cronaca 19 Agosto 2017 ore 08:32

Durante una tarsk force antiprostituzione sono state identificate 73 persone, in aggiunta a 3 migranti arrestati e due espulsi dall’Italia. La Polizia Locale in zona Brescia, per realizzare questi dati, ha condotto 254 operazioni sulle strade cittadine, negli alberghi e negli appartamenti della città e in alcuni casi si sono finti clienti per controlli più dettagliati.

Alcuni agenti hanno contattato alcune prostitute tramite siti di annunci online, si sono recati da loro e poi hanno verificato quanto accadeva nelle abitazioni.

Non mancano di certo i clienti sanzionati, almeno una cinquantina, che si sono beccati una multa salata. Ad alcuni di loro è scattato anche il fermo del veicolo.

Due prostitute denunciate per risse e violenze.

Ma quali sono le zone bresciane nei quali si concentrano di più le prostitute? Da quanto risultato sarebbero le vie Valcamonica e via Milano, che durante la sera pullulano di queste attività illegali.


Necrologie