Cronaca
Bassa bresciana

Borse di studio per dieci studenti meritevoli di Berlingo

La cerimonia di consegna è avvenuta online. Soddisfatto il sindaco Conforti.

Borse di studio per dieci studenti meritevoli di Berlingo
Cronaca Bassa, 03 Marzo 2021 ore 18:13

Borse di studio per dieci studenti meritevoli. Il sindado di Berlingo: "A  loro le nostre più vive congratulazioni”. La cerimonia di consegna, necessariamente a distanza, è visibile sul canale Youtube del Comune.

Borse di studio per dieci studenti meritevoli di Berlingo

C'è chi ha appena intrapreso il percorso universitario, come Rebecca, Elisa e Marco, c'è chi invece è al suo primo anno di superiori, come Vanessa e Camilla che racconta di come questo anno le abbia fatto capire come si possa imparare molto anche dai momenti più bui. C'è chi è pronta ad affrontare la prima sfida della vita, l'esame di maturità, come Camilla, c'è chi come Anna deve ancora scegliere “cosa fare da grande” e nel frattempo si sta impegnando per aprirsi diverse strade. C'è chi ha le idee chiare, come Laura, che sogna di lavorare con i bambini disabili, c'è chi, come Martina, è già proiettata nel mondo del lavoro con un prossimo stage scolastico, e chi continuerà, come Chiara, ad impegnarsi nella scuola come nella vita.

Sono loro i dieci ragazzi meritevoli della borsa di Studio, indetta dall'Amministrazione comunale di Berlingo per l'anno scolastico 2019/2020, consegnata nei giorni scorsi attraverso una cerimonia simbolica, a distanza. Ragazzi poliedrici e ottimisti, curiosi e responsabili.

"Uno spaccato variegato per esperienza e capacità. Noi insegnanti seminiamo ma non vediamo subito la pianta, riusciamo a vederla solo dopo molto tempo, e quando sono questi i risultati non possiamo che esserne soddisfatti", ha spiegato Maria Elena Bonfiglio, responsabile scolastica dell'istituto Dario Ciapetti di Berlingo. Soddisfazione è stata espressa anche dal vicesindaco Walter Bonfiglio e dall'assessore Laura Lorini che ha voluto incoraggiare tutti e dieci i ragazzi a continuare su questa strada.

"Una strada fatta di impegno e sacrifici-che ha portato questi giovani adulti a distinguersi per meriti scolastici. Per noi la consegna delle Borse di Studio, quest'anno del valore di 200,00 euro per ciascun ragazzo, rappresenta una cerimonia importante. Nella società la scuola svolge una funzione fondamentale di promozione umana e favorisce l'autonomia di pensiero, apre alla responsabilità personale che forma il carattere. Introduce alla cultura della democrazia. A scuola, tutti i giorni, avviene il miracolo del passaggio di consegne da una generazione all'altra. La conoscenza va nutrita, curata e accompagnata da sani principi”, ha ricordato il Sindaco Fausto Conforti  che nel suo intervento ha ricordato Mandela e Giussani.

I ragazzi premiati

1- Lorini Rebecca - 100

2-C iapetti Elisa - 9,67

3-Bonfiglio Marco - 95

4-Franzoni Canessa - 9,18

5-Paletti Camilla - 9,09

6-Fornasari Anna - 9,09

7-Danesi Laura - 9,00

8-Cherubini Camilla - 9,00

9-Confetti Chiara - 9,00

10- Pioselli Martina - 8,69

Necrologie