SUL GARDA

Bocconcini al veleno, Lonato cerca il killer dei gatti

Morti numerosi felini nella frazione di San Polo, uccisi da delle esche avvelenate

Bocconcini al veleno, Lonato cerca il killer dei gatti
Garda, 08 Ottobre 2020 ore 11:44

Bocconcini al veleno, Lonato cerca il killer dei gatti.

Le forze dell’ordine sono al lavoro a Lonato del Garda per individuare la persona che nei giorni scorsi ha disseminato di esche avvelenate i giardini della frazione di San Paolo, uccidendo diversi felini anche domestici.

Bocconcini intrisi di veleno

Si tratta di un episodio cruento, ad opera forse di una persona non del tutto sana di mente, ma che ha allarmato la piccola frazione gardesana che ha visto in pochi giorni tanti gatti morire avvelenati dai bocconcini distribuiti con dovizia in molte aree verdi. Si tratta di bocconcini imbevuti di veleno per topi, naturalmente fatale anche per i felini che ignari del pericolo ingurgitano volentieri il cibo a loro offerto.

Segnalazioni in passato

Già in passato erano stati segnalati alle forze dell’ordine diversi episodi, poi alcuni mesi di stop ed ora nuovi casi analoghi ai precedenti e che potrebbero essere legati al periodo di «calore» degli animali, che potrebbero così disturbare la quiete di qualche vicino decisamente troppo vendicativo ed ora nel mirino delle forze dell’ordine.

 

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO IN EDICOLA CON GARDAWEEK E MONTICHIARIWEEK DI VENERDì 9 OTTOBRE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia