Menu
Cerca
brescia

Sorpresi a bere in piazza senza distanziamento, multati cinque giovani

I trasgressori, che evidentemente erano scontenti della sanzione di 2.000 euro, sono stati anche denunciati per minaccia e oltraggio a Pubblico Ufficiale.

Sorpresi a bere in piazza senza distanziamento, multati cinque giovani
Cronaca Brescia, 09 Gennaio 2021 ore 15:58

Ieri sera i Carabinieri della Compagnia di Brescia, nell’ ambito dei controlli predisposti per il rispetto delle misure anti-contagio, hanno contestato a cinque giovani la violazione delle norme previste dall’ ultimo Dpcm per il contenimento e la gestione dell’ emergenza epidemiologica da virus.

Sorpresi a bere in piazza senza distanziamento

Nello specifico i trasgressori venivano controllati dai militari in piazza Tebaldo Brusato e veniva loro elevata sanzione amministrativa poiché, contrariamente alla normativa di riferimento, non rispettavano il distanziamento consumando al di fuori dei limiti orari consentiti bevande alcoliche. Espletate le formalità di rito, i militari hanno multato i responsabili per un totale di 2.000: i cinque giovani inoltre sono stati denunciati per minaccia e oltraggio a Pubblico Ufficiale.

Necrologie