BEDIZZOLE

«Bedizzole Informa» finisce nei cestini di Calcinato

Polemiche social chiarite dall'intervento del sindaco

«Bedizzole Informa» finisce nei cestini di Calcinato
Cronaca Bassa, 27 Novembre 2020 ore 09:25

«Bedizzole Informa» finisce nei cestini di Calcinato.

Le copie di «Bedizzole Informa» finite in un cestino di Calcinato in grossa quantità – e che hanno fatto il giro dei social dei due paesi – erano copie avanzate, smaltite male. E’ questo quanto emerso dai chiarimenti pubblicati dall’Amministrazione sui propri canali ufficiali.

Le parole del sindaco

«Ieri siamo venuti a conoscenza di un episodio legato alla distribuzione dell’ultimo numero di “Bedizzole informa” e di alcune copie trovate gettate in un cestino dei rifiuti – si legge nella nota. Spiaciuti per quanto verificatosi, teniamo a spiegare alla cittadinanza come avviene la consegna porta a porta. Per questa edizione, la stessa è stata affidata o a persone che devono rendere servizi alla comunità o a ragazzi che svolgono progetti di inclusione giovanile, sotto il coordinamento di apposite cooperative. Questo sia per evitare di gravare le casse comunali di costi per cui esiste una alternativa, sia per dare modo a chi deve o sceglie di mettersi al servizio della comunità di avere una opportunità utile. Complessivamente, possiamo dire che la distribuzione del numero di settembre è stata effettuata in modo soddisfacente. Qualora nel giro di 10 giorni dall’inizio delle consegne qualcuno non ricevesse il periodico, può farlo presente all’ufficio Comunicazione. Il caso specifico che si è verificato rientra in una leggerezza non giustificabile tenuta da un operatore dalla cooperativa che coordina i giovani, che riguarda tuttavia copie del notiziario che erano “in avanzo” rispetto a quelle già distribuite. Stiamo già intervenendo affinché il fatto non si ripeta».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità