Menu
Cerca

Avis, Castenedolo conta otto «Grandi donatori»

Avis, Castenedolo conta otto «Grandi donatori»
Cronaca 29 Novembre 2016 ore 10:35

Otto gli avisini castenedolesi a cui l'Avis Provinciale ha riconosciuto il merito di «grandi donatori». Persone che, per oltre 150 volte gli uomini, o 75 volte le donne, hanno generosamente teso il loro braccio per aiutare il prossimo con un gesto anonimo e gratuito e che ancora potranno essere di esempio ai giovani.

Anche l’Avis di Castenedolo, nella persona del presidente Marco Mor, ha voluto ringraziare per la loro testimonianza di solidarietà Raffaella BerriniPatrizia BonatiFernanda ParoliniOrnella ZolaPierino LombardiVittorio MosconiMassimo RazioFranco Rozzini. La schiera dei premiati a Gussago, dove il gruppo locale ha da poco festeggiato i 50 anni di attività, ha raggiunto quota 196, di cui 60 uomini e 138 donne.

La nostra provincia con la sezione di Castenedolo ha nuovamente dato prova di sapere bene in cosa consiste l’alto valore del dono. Perché alla donazione di sangue si sopravvive, al bisogno di sangue, spesso no.


Necrologie