Cronaca
coccaglio

Aveva in negozio cinque chili di hashish e 37mila euro: arrestato

I carabinieri della Sezione Radiomobile di Chiari lo avevano fermato per un controllo su strada dopo che aveva percorso una via in contromano.

Aveva in negozio cinque chili di hashish e 37mila euro: arrestato
Cronaca Sebino e Franciacorta, 27 Ottobre 2021 ore 20:16

Fermato per un controllo mentre circolava contromano in centro a Chiari, i carabinieri della Sezione radiomobile del Norm della Compagnia cittadina lo hanno beccato con droga e banconote di diverso taglio. Capito che il 44enne poteva nascondere altro stupefacente, i militari sono passati a perquisire anche il suo negozio a Coccaglio e ne sono usciti ben cinque chili di "fumo" e 37mila euro in contanti.

Aveva in negozio cinque chili di hashish e 30mila euro: arrestato

E' successo la scorsa notte e in un primo momento, per provare a sfuggire ai militari e probabilmente per liberarsi della droga che aveva con sé, il 44enne ha tentato la fuga a piedi, abbandonando il mezzo, ma immediatamente è stato raggiunto dai carabinieri che hanno recuperato anche il borsello contenente circa 600 grammi di hashish e 1.300 euro in contanti.

Capito che poteva nascondere altro stupefacente, i militari guidati dal comandante Alessandro Zaccaria si sono concentrati anche sul negozio che l'uomo, residente nella bergamasca e di origine tunisina, gestisce a Coccaglio. Proprio all'interno dell'attività commerciale sono stati rinvenuti cinque chili di hashish e 37mila euro in contanti, ritenuti provente dell'attività illecita di spaccio. La droga e le banconote, che erano state occultate in uno scantinato, sono state poste sotto sequestro, mentre questa mattina l'uomo è stato giudicato dal Tribunale di Brescia per direttissima: il giudice ne ha disposto la traduzione in carcere.

Necrologie