Cronaca
Ha opposto resistenza fino all'ultimo

Attraversa a piedi la tangenziale per scappare ai controlli e aggredisce la polizia

Denunciato e patente ritirata.

Attraversa a piedi la tangenziale per scappare ai controlli e aggredisce la polizia
Cronaca Sebino e Franciacorta, 12 Ottobre 2022 ore 14:16

É successo nella notte tra sabato 8 e domenica 9 ottobre 2022.

46enne denunciato

Una pattuglia del Distaccamento Polizia Stradale di Iseo impegnata nel servizio “prevenzione stragi del Sabato Sera”, ha intimato l’alt ad un’autovettura BMW che stava percorrendo Via Orzinuovi. Lo stesso veicolo invece che fermarsi, ha proseguito la marcia in direzione Tangenziale Ovest. Gli agenti pertanto si sono posti all’inseguimento ed il conducente dopo essere entrato all’interno dell’area di parcheggio Redona, ha abbandonato il veicolo e si è dato alla fuga a piedi, scavalcando il muro di cinta della Tangenziale Ovest, attraversandola e creando grave pericolo per se stesso e per gli utenti in transito sull’arteria a scorrimento veloce.

Ha continuato a opporre resistenza

Dopo alcuni minuti lo stesso, un 46enne di origini Tunisine residente a Lumezzane, è stato bloccato ed ha reagito violentemente cercando di eludere in tutti i modi il controllo sferrando calci e pugni all’indirizzo degli Operatori che solo a fatica sono riusciti ad immobilizzarlo. Il 46enne si è rifiutato di effettuare la prova etilometrica ma gli agenti hanno notato come fosse in forte stato confusionale. Sul posto anche una Volante della Questura di Brescia, con l’intenzione di portare il soggetto in Questura per redigere gli atti di rito, ma lo stesso ha continuato ad opporre una notevole resistenza.

Patente ritirata

Gli Operatori di Polizia hanno quindi portato il soggetto in Questura e dopo avergli ritirato la patente di guida, lo hanno denunciato per i reati di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento, rifiuto a sottoporsi ad accertamento alcolico.

Seguici sui nostri canali
Necrologie