Coronavirus

Asst Franciacorta in azione: partito alla grande il piano di vaccinazioni per gli over 80

Domani tocca a Iseo. Le strutture sono state predisposte per accogliere gli anziani e fare in modo che tutto avvenga velocemente e in sicurezza.

Asst Franciacorta in azione: partito alla grande il piano di vaccinazioni per gli over 80
Cronaca Bassa, 24 Febbraio 2021 ore 12:26

E' partito questa mattina da Chiari il piano di vaccinanzione anti Covid. Domani, invece, toccherà a Iseo. L'Asst Franciacorta ha pensato a tutto e si procede spediti (l'importante è che arrivino le dosi).

PIANO STRAORDINARIO: A Roccafranca, Rudiano, Urago, Pontoglio, Palazzolo, Capriolo, Paratico e Iseo vaccini anche per chi ha da 60 a 80 anni

Asst Franciacorta in azione: partito alla grande il piano di vaccinazioni per gli over 80

Tutto organizzato perfettamente, con tanto di volontari che indicano il percorso. L'Asst Franciacorta ha studiato un metodo funzionale e funzionante per vaccinare gli over 80 di tutto il bacino di utenza. Oggi si è partiti da Chiari, dal Palazzetto dello Sport e, domani, toccherà alla stessa struttura di Iseo. Ci sono accessi separatati, step e postazioni stabilite, si segue un determinato ordine per tutte le proceduere e le cose... funzionano.

Il tutto si svolge con tempi davvero celeri, ma non mancano i sorrisi, l'emozione e l'attenzione di tutto il personale sanitario coinvolto nelle operazioni.

Il comunicato del Comune

Anche il Comune di Chiari, che ha messo a disposizione la struttura, è intervenuto sul tema.

E' partito a Chiari la Campagna Vaccinale anti Covid-19, per la quale il Comune di Chiari ha messo a disposizione il palazzetto geodetico del Centro Sportivo di via Santissima Trinità. L'Amministrazione non ha voluto far mancare il sostegno e la collaborazione a questa campagna vaccinale, coordinata da Ats Brescia e che sarà gestita da ASST Franciacorta in collaborazione con i medici di medicina generale del territorio: sostegno e collaborazione che non si limitano alla sola concessione di uno spazio coperto. È importante sottolineare che a questo centro vaccinale faranno riferimento - oltre naturalmente ai cittadini di Chiari - ben 24 comuni del territorio che comprende l'Ovest e parte della Bassa bresciana.

Per ora la campagna di vaccinazione riguarda i soli cittadini dagli 80 anni in su; si proseguirà poi con le altre categorie secondo quanto disposto dal Ministero della Salute e da Regione Lombardia. Quanti volessero essere vaccinati devono iscriversi nel portale di Regione Lombardia (al sito: https://www.vaccinazionicovid.servizirl.it) ed attendere la chiamata o un sms di convocazione i cui tempi dipendono dalla disponibilità dei vaccini.

"Chiediamo a quanti hanno maggior dimestichezza con gli strumenti informatici, non solo di supportare familiari e conoscenti nell’espletamento della prenotazione, ma anche di incentivarne l’adesione. Sottolineiamo, infine, l'importanza di osservare la massima puntualità nell'appuntamento e di evitare, non solo il ritardo, ma anche il presentarsi troppo in anticipo, per non creare ingorghi ed assembramenti", è stato ribadito dall'Amministrazione del sindaco Massimo Vizzardi.

Il servizio completo con le fotografie e le interviste sarà sul ChiariWeek in edicola venerdì.

 

Necrologie