Asola, altra donna derubata

Asola, altra donna derubata
Cronaca 15 Agosto 2016 ore 07:33

Ormai il centro di Asola è stato puntato dai ladri. Nel giro di pochi giorni, infatti, sono diversi i furti. Questa volta, però, non c'è stata nessuna grande novità nell'azione realizzata ai danni della persona derubata. Il truffatore si è finto tecnico dell'acquedotto. E' entrato in casa, ha convinto la persona con un falso strumento che l'acqua è inquinata di mercurio e che serviva un controllo ulteriore.

L'invito successivo è stato sempre lo stesso: "Metta tutto nel frigorifero, così saranno al riparo dalle onde e potremo operare in tutta sicurezza". Da lì in poi è stato un attimo per trafugare i beni della persona truffata e dileguarsi. Questa volta è successo in via Mantova. Il truffatore è arrivato nel tardo pomeriggio di mercoledì 10 agosto ed ha approfittato di una donna di 75 anni. 


Necrologie