Mairano

Arrivano i nuovi sacerdoti ma il sindaco chiede alla cittadinanza di restare a casa

Un atto di responsabilità e sacrificio per la sicurezza

Arrivano i nuovi sacerdoti ma il sindaco chiede alla cittadinanza di restare a casa
Bassa, 07 Novembre 2020 ore 14:08
Arrivano parroco e vicario, ma il sindaco di Mairano Igor Zacchi chiede a tutti di “stare a casa” per la sicurezza.

Arrivano parroco e vicario, ma l’ingresso è senza pubblico

Oggi pomeriggio Mairano, Pievedizio, Brandico e Longhena celebreranno l’ingresso del parroco (che sarà unico per tutte le comunità) don Gianpietro Forbice e don Roberto Morè ma per questioni di salute pubblica, è meglio seguire l’evento in streaming.
Anche il sindaco di Mairano, dove si terrà l’evento, ha chiesto alla comunità un atto di responsabilità.
“Oggi si celebra l’ingresso ufficiale di don Gianpietro e don Roberto presso la chiesa della Parrocchia di Mairano, che sarà la sede della nuova Unità Pastorale voluta dal Vescovo, la quale raggrupperà le Parrocchie di Mairano, Pievedizio, Brandico e Longhena – ha comunicato in una nota rivolta alla cittadinanza – La vicenda come, ben sapete è stata molto complicata, ma ciò che conta è avere nuovamente un riferimento per la comunità. Purtroppo il destino ha voluto che la celebrazione del loro ingresso in Parrocchia si svolga proprio mentre i nostri paesi sono stati nuovamente collocati in zona rossa. Questo significa che la celebrazione non potrà avvenire con tutti gli onori che andrebbero rivolti in un’occasione come questa. La cosa più spiacevole in assoluto sarà la necessaria limitazione del pubblico presente. Tutta la cerimonia si svolgerà in chiesa e nulla potrà avvenire all’esterno. Chiedo a tutti quindi di non venire in Piazza e di non sostare sulle vie in attesa dell’arrivo del nostri don. Non ci devono essere assembramenti all’esterno della Chiesa nella maniera più assoluta, il personale della Protezione Civile vigilerà sull’ordine pubblico. Fortunatamente la Parrocchia ha pensato anche a questo, e perciò, al fine di consentire a tutti di assistere comunque alla cerimonia, la cerimonia sarà trasmessa su radio Super Tv, al canale 92”.
Dalle 15 infatti, tutti potranno seguire la diretta. Sono previste inoltre nelle parrocchie ulteriori celebrazioni da parte dei religiosi.
Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia