Menu
Cerca

Arriva la zanzara tigre, i trucchi per prevenire

Arriva la zanzara tigre, i trucchi per prevenire
Cronaca 15 Maggio 2017 ore 16:34

Per prevenire e limitare la proliferazione della zanzara tigre possono fare molto i cittadini ma in particolare i condomini ei i proprietari/gestori di edifici, coloro che hanno l'effettiva disponibilità di scarpate ferroviarie, cigli stradali, corsi d'acqua, aree incolte o dismesse, i consorzi alle aziende agricole e zootecniche e a chiunque detenga animali per allevamento, ii responsabili dei cantieri, coloro che detengono pneumatici o assimilabili.

Il rimedio più indicato è soprattutto evitare ogni ristagno di acqua e a provvedere a periodiche disinfestazioni.

Per combattere la proliferazione delle zanzare sul suolo privato si possono trovare in farmacia tavolette antilarvali da sciogliere nei luoghi dove è presente acqua stagnante. I farmacisti forniranno indicazioni per l'utilizzo corretto del prodotto, che va usato seguendo tutte le raccomandazioni riportate sulla confezione.

Riassumendo ecco dunque i principali rimedi:

  • svuotare costantemente i contenitori lasciati all'aperto per evitare il ristagno acqua;
  • eliminare i recipienti abbandonato;
  • nelle fontane può essere utile introdurre pesci larvivori come gambusie e pesci rossi;
  • tenere puliti i tombini pastiglie di cloro;
  • controllare che le grondaie di case e condomini non siano intasate da foglie e altri materiali;
  • potare abitualmente siepi e cespugli;
  • non lasciare senza sabbia i sottovasi dei giardini, né copertoni esposti alle piogge;

Infine si può riccorere ad un metodo totalmente "bio": piante aromatiche e fiori con essenze sgradite alle zanare. Tra questi gerani odorosi e piante di citronella e di lavanda. Utile anche mettere in una ciotola l’estratto di bergamotto o un decotto di menta e basilico.


Necrologie