Cronaca

Arrestati tre ladri, fra di loro anche un senza fissa dimora che bazzicava Brescia

Da un furto del luglio 2017 fino alle spaccate di quest'anno e la raccolta di materiale che ha permesso ai carabinieri di San Bonifacio di risalire ai colpevoli.

Arrestati tre ladri, fra di loro anche un senza fissa dimora che bazzicava Brescia
Cronaca Brescia, 16 Novembre 2018 ore 15:51

Arrestati tre ladri che operavano tra Verona e Vicenza. Da un furto del luglio 2017 fino alle spaccate di quest’anno e la raccolta di materiale che ha permesso ai carabinieri di San Bonifacio di risalire ai colpevoli.

Gli arrestati

Come riporta Verona7giorni sono tre gli uomini arrestati nella mattinata di ieri, giovedì 15 novembre: P.F. albanese classe 1987, D.L. albanese del 1982, nullafacenti entrambi e senza fissa dimora e S.G. un italiano classe 1965, operaio di Arzignano. Tutti e tre pregiudicati per vari reati.

Ora si trovano in custodia cautelare in carcere, P.F. è stato arrestato a Brescia,  D.L. a Lonigo e S.G. ad Arzignano. Il primo è in carcere a Brescia e gli altri a Vicenza.

Le rapine fra Verona e Vicenza

La banda operava in provincia di Verona e Vicenza e grazie all’operato dei militari dell’Arma sono riusciti a risalire a due furti in abitazione. Uno a Caldiero, a luglio 2017, dove sono stati sottratti orologi per un valore di 30 mila euro e 6 mila euro in contanti. L’altra rapina in abitazione a loro attribuita è avvenuta ad Altavilla Vicentina, a febbraio del 2018, dove sono stati sottratti una pistola, dei monili in oro e contanti.

TUTTI I DETTAGLI DELL'OPERAZIONE

 

Necrologie