Cronaca

Uomo morto annegato a Desenzano

I soccorsi sono stati chiamati questa mattina poco prima delle 8.

Uomo morto annegato a Desenzano
Cronaca Garda, 11 Dicembre 2018 ore 09:14

Un uomo di 68 anni è annegato a Desenzano questa mattina, 11 dicembre.

Aggiornamento delle 14

Il comunicato stampa della Guardia Costiera di Verona ha spiegato come è stato ritrovato il corpo: " Nella mattinata di oggi il corpo senza vita del sessantottenne è stato individuato incastrato fra gli scogli nei pressi di Desenzano. A causa del basso fondale e del moto ondoso, la dipendente motovedetta CP 703, impegnata nelle ricerche, non ha potuto avvicinarsi e si è reso necessario l’intervento del Nucleo sommozzatori dei Vigili del Fuoco di Milano per il recupero della salma. Sul posto anche il personale medico del 118 e i Carabinieri di Desenzano che cercheranno di fare luce sull'esatta dinamica dei fatti".

Aggiornamento delle 11

Confermato che l'uomo viveva a Moniga.

Sul posto è arrivato il medico legale, il sindaco di Moniga, e il comandante della Polizia Locale Valtenesi.

Aggiornamento delle 10.50

Si sta attendendo l'arrivo del medico legale. Sul posto ci sono i Carabinieri, Polizia Locale, Vigili del fuoco, e un'ambulanza.

E' possibile che l'uomo fosse in giro in canoa visto che indossava abbagliamento sportivo. Sembra che l'uomo possa essere residente a Moniga, una persona di cui era stata segnalata la scomparsa. Per ora non ci sono certezze.

Annegamento

I soccorsi sono stati chiamati alle 7.53 per aiutare un uomo nel lago all'altezza della spiaggia vicino all'ex discoteca Sesto Senso. L'emergenza è da codice rosso. Sul posto è stata chiamata la Guardia costiera assieme ai Vigili del fuoco.

Sono arrivate anche due automediche e l'ambulanza di Garda Salò.

Trovato il corpo senza vita

Il corpo senza vita del 68enne è stato trovato in zona Idroscalo.

Per ora non si sa cosa sia avvenuto; le indagini sono in corso.

Necrologie