Cronaca
A fuoco

Ancora fiamme sul Maniva, il vento ha riacceso il rogo

Timore per la vicinanza delle fiamme alle abitazioni.

Ancora fiamme sul Maniva, il vento ha riacceso il rogo
Cronaca Valli, 31 Gennaio 2022 ore 10:12

Hanno ripreso a divampare le fiamme sul monte Maniva aiutate dal forte vento della notte.

Forti raffiche di vento

A riprendere vigore le fiamme nelle prime ore del mattino, fuoco che si è nutrito di alcuni abeti. Causa principale di questo riaccendersi dell'incendio sono state le forti raffiche di vento tanto che gli uomini dell'antincendio hanno prestato servizio sino alle 19.30 di ieri sera (domenica 30 gennaio).

Incendio doloso?

Sul posto al lavoro i Vigili del Fuoco, i Volontari della Protezione Civile e quelli dell'antincendio boschivo nei boschi sopra Collio e sopra Pezzaze. In questa zona, in particolare, la preoccupazione si fa più sentire dal momento che le fiamme si trovano a poca distanza dalle abitazioni. Nel frattempo si sono rincorse le voci e i mille dubbi sul fatto che si sia di fatto trattato di un incendio doloso o meno. Ad oggi sembra essere assai più attendibile la prima delle ipotesi.

Non si tratta di un caso isolato

Tesi peraltro avvalorata anche da altri episodi di incendi verificatesi nei giorni scorsi: a bruciare sette giorni fa è stata la Corna Blacca in Valle Sabbia, episodio per il quale è stata confermata la matrice volontaria, non a caso sono stati trovati ben dieci inneschi. Alcuni giorni prima l'incendio sul monte cittadino Maddalena, anche in quel caso altamente accreditata la mano dei piromani.

 

 

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie