IL LUTTO

Anche Brescia piange la scomparsa di Gigi Proietti

Si è spento a Roma nel giorno del suo 80esimo compleanno per un malore cardiaco

Anche Brescia piange la scomparsa di Gigi Proietti
Brescia, 02 Novembre 2020 ore 08:56

Anche Brescia piange la scomparsa di Gigi Proietti, morto all’alba di oggi – lunedì 2 novembre 2020 – a Roma, nel giorno del suo compleanno, di cui era solito scherzare per la casualità che lo collocava nel giorno dei ricordi dei defunti.

Il malore fatale

Il popolare attore, 80 anni, era già da qualche giorno nella terapia intensiva di una clinica romana per uno scompenso cardiaco. Nel tardo pomeriggio di ieri il malore che gli è stato fatale: fin da subito le condizioni sono apparse gravissime e all’alba del 2 novembre si è spento in un letto d’ospedale.

Nelle prime ore del mattino è venuta a mancare all’affetto della sua famiglia Gigi Proietti. Ne danno l’annuncio Sagitta, Susanna e Carlotta. Nelle prossime ore daremo comunicazione delle esequie“. spiega la famiglia.

Lutto in tutta Italia

Attore, comico, cabarettista, doppiatore, conduttore televisivo, regista, cantante, direttore artistico e insegnante italiano, anche a Brescia Proietti aveva portato nei teatri diversi spettacoli: una lunga e brillante carriera che gli era valsa l’affetto di milioni di italiani e che ha lasciato sgomenta l’Italia in un periodo già complicato.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia