Menu
Cerca
Orzinuovi

Amiche per la zampa in azione: via alla pulizia dell’Oglio

Un occhio di riguardo anche all'ambiente

Amiche per la zampa in azione: via alla pulizia dell’Oglio
Cronaca Bassa, 03 Aprile 2021 ore 11:49

Amiche per la zampa in azione: via anche alla pulizia delle rive del fiume Oglio.

Pulizia delle rive dell’Oglio: raccolti sacchi di rifiuti

Non solo cura degli animali ma anche dell’ambiente: venerdì le rive del fiume Oglio sono state pulite da Amiche per la Zampa, associazione che si occupa della tutela degli animali e dell’ambiente.

Con rammarico però, sono stati tantissimi i rifiuti raccolti in meno di un chilometro all’Oasi dei pensionati, venerdì, e si sente l’esigenza di sensibilizzare di più le persone nei confronti dell’ambiente.

“Venerdì io e un altro volontario abbiamo deciso di dedicare qualche ora alla pulizia delle rive del nostro fiume – ha spiegato Sofia Vecchiolini – L’ambiente è molto importante e va assolutamente tutelato. Curando il pianeta e l’ambiente, curiamo anche noi stessi. Abbiamo fatto meno di un chilometro all’Oasi dei pensionati e abbiamo raccolto otto sacchi di rifiuti e riempito un bidone intere. Abbiamo trovato di tutto, nonostante il lockdown: pannolini usati, assorbenti, tantissima plastica, polistirolo, vetri, confezioni di cibo mai aperte, uno scii, confezioni vuote di olio per motori e tanto altro. Abbiamo incontrato anche dei ragazzini che avevano abbandonato qualche rifiuto. Li abbiamo avvicinati e abbiamo spiegato loro le conseguenze di questi gesti: hanno capito cosa avevano fatto di sbagliato e infatti, poi si sono messi a pulire con noi”.
Insomma, un occhio di riguardo non solo agli animali ma anche all’ambiente.

Alla ricerca di una sede

Per poter svolgere al meglio il proprio lavoro e diventare una Onlus, Amiche per la Zampa ha bisogno di una sede.

“Non abbiamo dei locali dove ritrovarci e svolgere con completezza il nostro lavoro – ha continuato Vecchiolini – Siamo alla ricerca di un posto. Per questo siamo alla ricerca di un posto: ci piacerebbe rimanere a Orzinuovi, punto focale della Bassa”.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli