a brescia

Allarme intossicazione in metro, tutta colpa dello spray urticante

Al vaglio le immagini fornite dalle telecamere della videosorveglianza per individuare i responsabili

Allarme intossicazione in metro, tutta colpa dello spray urticante
Pubblicato:
Aggiornato:

Allarme intossicazione in metro a Brescia, tutta colpa dello spray urticante.

Spray urticante: scatta l'allarme intossicazione in metro

Attimi di grande apprensione nel pomeriggio di oggi (giovedì 30 maggio 2024) nella stazione metropolitana Vittoria in città. L'allarme è scattato poco dopo le 14 da parte di alcuni passeggeri i quali, salendo le scale, hanno dichiarato di sentirsi poco bene. Tempestivamente è stato dato l'allarme e sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco e la Polizia Locale.

Sono stati quindi effettuati tutti i controlli del caso la termine dei quali è emerso che all'origine dell'accaduto vi è stato dello spray urticante spruzzato, probabilmente, da alcuni ragazzini nel vano delle scale. Pare, peraltro, che non si tratti della prima volta.

Indagini in corso

Ad "allarme rientrato", verso le 15.30 la stazione è stata riaperta. Chiaramente il caso non può dirsi chiuso: da parte della Polizia Locale, infatti, ora l'impegno a vagliare le immagini fornite dalla videosorveglianza e cercare così di identificare i responsabili.

 

In evidenza un'immagine d'archivio.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali