Controlli

Alcolici a minorenni giù le serrande per un bar del centro

La Polizia ha disposto la sospensione delle licenze e la chiusura per 15 giorni

Alcolici a minorenni giù le serrande per un bar del centro
Brescia, 27 Giugno 2020 ore 12:19

E’ accaduto ieri a Brescia in un bar del centro durante i controlli straordinari del territorio delle Questura

Alcolici a minorenni giù le serrande per un bar del centro

Nel pomeriggio di ieri, gli agenti della Questura di Brescia, con l’ausilio della locale Polfer, del Reparto Prevenzione Crimine Lombardia e delle unità cinofile antidroga della Polizia di Stato, hanno effettuato articolati servizi di controllo a persone, veicoli ed esercizi commerciali in ambito cittadino. Durante il servizio hanno identificato 74 persone, di cui 22 con precedenti e nel controllo dei diversi esercizi commerciali hanno sequestrato circa 7 grammi di hashis e circa 15 grammi di marijuana.

Chiuso un bar

La Polizia Amministrativa ha invece messo i sigilli ad un bar del centro storico. Gli agenti hanno notificato il provvedimento del Questore al titolare della licenza dell’esercizio commerciale “Bar Cavour”, gestito da un cittadino macedone, con il quale è stata disposta la sospensione delle licenze e la chiusura per 15 giorni a seguito della somministrazione di alcolici ai minorenni.

Il titolare e i suoi collaboratori, più volte denunciati penalmente e sanzionato amministrativamente (la normativa prevede infatti la denuncia penale qualora gli alcolici o i super alcolici vengano venduti a soggetti infrasedicenni, quella amministrativa se la somministrazione riguarda minorenni ultra sedicenni) ha continuato imperterrito nella vendita. Inoltre durante i controlli sono stati trovati estintori irregolari e la presenza di lavoratori privi di regolare contratto di lavoro.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia