ALLERTA

Alcol tra minori: ragazza di 13 anni ricoverata per intossicazione etilica

L'età dei bevitori si è abbassato, lo confermano i dati Istat, ma cosa comporta questo trend?

Alcol tra minori: ragazza di 13 anni ricoverata per intossicazione etilica
Cronaca Brescia, 13 Giugno 2021 ore 11:34

È accaduto ieri, sabato 12, attorno alle 21. L'adolescente è stata portata in ospedale in codice rosso.

Alcol tra minori: ragazza di 13 anni ricoverata per intossicazione etilica

Fino ad alcuni anni fa i dati di chi beveva alcol venivano rilevati su un campione di persone dai 14 anni in su, poi  "l'asticella" si è abbassata a 11 anni.
L’età media del consumo di alcol e droghe è sceso, come dimostrato dalle rilevazioni Istat, ma l'argomento è ancora taboo nelle scuole e nelle case.
Così i ragazzi non conoscono i veri rischi dell’abuso, sia per la propria salute sia per la sicurezza pubblica.

Proprio ieri, a pochi passi dal centro storico di Brescia, una giovane di 13 anni è stata soccorsa in codice rosso dalla vicina Croce Bianca per un'intossicazione etilica.
L'adolescente si trovava in compagnia di amici, in una "sera come tante altre", quando ha cominciato a sentirsi male dopo avere bevuto qualche sorso di troppo.
Debilitata per i continui episodi di rigetto, si era accasciata lungo la pedonale di Fossa Bagni soprastante al noto parcheggio pubblico.
D'urgenza i militi l'hanno trasportata all'ospedale pediatrico degli Spedali Civili dove i medici hanno proceduto con una lavanda gastrica e con tutti gli interventi previsti in questi casi.

Sul posto anche la Polizia di Stato, per capire la provenienza dell'alcol (se venisse da un locale o da una casa privata) e le circostanze dell'episodio.

Necrologie