maltempo

Albero secolare divelto dal vento si abbatte sulle altalene, paura a Brescia

La pianta è stata tagliata di netto e rami e tronchi sono stati portati via in breve tempo

Albero secolare divelto dal vento si abbatte sulle altalene, paura a Brescia
Pubblicato:

Albero secolare divelto dal vento si abbatte sulle altalene, paura a Brescia.

Paura a Brescia, albero secolare divelto dal vento

Una tragedia sfiorata quella di ieri (mercoledì 15 maggio 2024) a Brescia: un albero secolare è stato divelto dal forte vento finendo sulle altalene che sono state così rase al suolo. Per fortuna la zona, causa il forte maltempo di ieri, era deserta. La pianta che si è poi abbattuta sul parco Aleni è stata poi tagliata di netto. I rami e i tronchi sono stati poi portati via in breve tempo.

Pesanti le ripercussioni sui giochi: delle due altalene per i più piccoli restano infatti solo i seggiolini che sono crollati a terra. La zona non è agibile ed è infatti stata delimitata dalla presenza di un nastro bianco e rosso.

Maltempo nel Bresciano e disagi nel mondo agricolo

In particolare nella provincia di Brescia si registrano ritardi nelle operazioni: le precipitazioni in atto costringono gli agricoltori a posticipare la raccolta dei foraggi già pronti per essere tagliati e ritardare le semine di mais laddove ancora non sono state fatte. Situazione analoga nel Mantovano dove la pioggia ostacola anche i trapianti di pomodoro, le semine della soia ed espone più facilmente ai parassiti le piante di frutta.

Nel resto della regione

Le piogge hanno colpito l'intero territorio regionale. Dal monitoraggio di Coldiretti, in particolare, emerge come le campagne siano letteralmente sommerse di acqua con semine in tilt per mais e riso, orzo e frumento a rischio asfissia, prati danneggiati dalla troppa pioggia e trapianti di pomodoro bloccati.

 

In evidenza un'immagine d'archivio.

 

 

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali