Cronaca
Capriolo

Al tavolo del bar senza green pass: multati due clienti, il titolare e locale chiuso per 5 giorni

Era l’ora di pranzo quando i militari della Sezione radiomobile della Compagnia di Chiari si sono recati all’interno del bar dove non venivano rispettare le regole.

Al tavolo del bar senza green pass: multati due clienti, il titolare e locale chiuso per 5 giorni
Cronaca Sebino e Franciacorta, 27 Novembre 2021 ore 09:15

L'esercizio commerciale è stato chiuso dai carabinieri al lavoro per verificare il rispetto delle normative Covid.

Al tavolo del bar senza green pass: multati due clienti, il titolare e locale chiuso per 5 giorni

Un cliente al tavolo per il pranzo, all’interno del locale, senza green pass. Un altro in piedi sempre all’interno del locale senza la mascherina. Sono stati pizzicati dai carabinieri durante un controllo di routine per il rispetto delle normative anti Covid e a finire nei guai sono stati due clienti di un bar di via IV Novembre a Capriolo e il titolare dell’attività che, oltre a pagare la sanzione, si è visto chiudere il locale per cinque giorni.

E’ successo, giovedì. Era l’ora di pranzo quando i militari della Sezione radiomobile della Compagnia di Chiari si sono recati all’interno del bar che si affaccia sulla provinciale di Capriolo per controllare che tutti coloro che erano seduti all’interno avessero il green pass, come previsto dai decreti per evitare il diffondersi del contagio da Covid. La normativa, infatti, dall’1 settembre prevede che il titolare o i dipendenti degli esercizi di somministrazione di alimenti controllino che i clienti che si siedono all’interno per consumare siano in possesso del green pass (ottenuto con vaccinazione o con il tampone negativo). Peccato, però, che uno di loro non ce l’avesse. Non solo, un altro cliente era in piedi senza la mascherina, che invece è possibile togliere solamente una volta seduti al tavolo per la consumazione.
Entrambi sono stati sanzionati e con loro il titolare. Inoltre il bar è stato chiuso per 5 giorni per il mancato rispetto delle norme anti Covid.

Necrologie