Aggressione al bar, arrestato cittadino nigeriano

Aggressione al bar, arrestato cittadino nigeriano
Brescia, 17 Aprile 2019 ore 14:26

Il 23enne nigeriano stava infastidendo i clienti di un bar a Darfo Boario, minacciando il gestore che non voleva dargli un pacchetto di sigarette

Aggressione in un bar

Nei giorni scorsi, un 23enne originario della Nigeria, è entrato completamente alterato, in un bar di Darfo Boario Terme, l’uomo ha continuato a inveire contro il titolare del bar, accusandolo di non volergli vendere un pacchetto di sigarette.  Sul posto sono intervenuti, a seguito di diverse segnalazioni pervenute al 112, i Carabinieri di Breno.

L’intervento dei Carabinieri

L’uomo, extracomunitario, regolare sul territorio nazionale, non si è fatto identificare e si è scagliato contro uno dei due Carabinieri. Con non poche difficoltà è stato messo in sicurezza e accompagnato presso gli uffici di Via Dassa a Breno, ove terminate le operazioni di foto segnalamento, è stato tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale. Il Giudice ha convalidato l’arresto e l’imputato ha chiesto di essere messo alla prova.

TORNA ALLA HOMEPAGE

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve