Aggressione a Desenzano e ribaltamento a Lumezzane SIRENE DI NOTTE

Importante, invece, il ribaltamento avvenuto all'1.17 a Lumezzane, in località Poffe. Coinvolte tre giovanissime persone tra i 19 e i 21 anni.

Aggressione a Desenzano e ribaltamento a Lumezzane SIRENE DI NOTTE
29 Giugno 2019 ore 08:18

Nessun problema particolare è stato evidenziato nella prima parte della nottata a Brescia e provincia. Eccetto una aggressione a Sarezzo, finita in codice verde per il 43enne trasferito all’ospedale di Gardone Val Trompia e un incidente stradale a Chiari di un 55enne, trasportato anch’essi in codice vedere al nosocomio di Chiari, nessun altro evento significativo è da segnalare.

Aggressione e ribaltamento a Brescia e in provincia

A Brescia, ribaltamento poco dopo la mezzanotte in via Crocifissa di Rosa. Coinvolte sei persone: una ragazza di 16 anni, un bimbo di 3, due donne di 33 e 40 anni, un uomo di 50 e una bambina di 7. Tutti trasportati ai vari ospedali della città, codice giallo per loro.

Importante, invece, anche un secondo ribaltamento avvenuto all’1.17 a Lumezzane, in località Poffe. Coinvolte tre giovanissime persone tra i 19 e i 21 anni. Sul posto la polizia stradale e i vigili del fuoco di Brescia.

Trasportati agli ospedali locali, Civili e Gardone Val Trompia, i coinvolti erano tutti in codice giallo. Tanta paura, poi, per il ribaltamento di Brescia delle 3.53. La persona rimasta coinvolta non ha però necessitato il trasporto in ospedale.

TORNA ALLA HOME

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia