Cronaca
Per un futile motivo!

Aggressione a conducenti e passeggeri sul bus, arrestato

L'intervento si inserisce nell'ambito dell'intensificazione dei controlli operati dalla Squadra Volanti della Questura di Brescia.

Aggressione a conducenti e passeggeri sul bus, arrestato
Cronaca Brescia, 06 Ottobre 2021 ore 10:38

Alla base della violenta reazione, la richiesta di esibire il biglietto.

L'intervento nei pressi di un distributore di benzina

Domenica 3 ottobre, in serata, dopo essere stati allertati dalla Sala Operativa, i poliziotti sono intervenuti domenica sera in Via Vallecamonica, nei pressi di un distributore di benzina, per una segnalazione di una persona che dava in escandescenze a bordo di un bus: ascoltato il conducente del mezzo, ha raccontato che il giovane era andato su tutte le furie dopo essere stato invitato ad esibire il biglietto.

Si tratta di un 26enne con precedenti

Quest’ultimo, un 26enne con vari precedenti di polizia, ha aggredito verbalmente conducenti e passeggeri, oltre a bere e fumare sull’autobus. Il passeggero è stato immediatamente intercettato dai poliziotti e invitato a scendere dall’autobus, ma l’uomo, che si è mostrato infastidito e sfrontato, ha continuato ad offendere il controllore e successivamente si è scagliato contro gli agenti, che sono comunque riusciti a bloccarlo, arrestandolo per resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale, nonché per interruzione di pubblico servizio.

Sempre più controlli sul trasporto pubblico

L’intervento si inserisce nell’ambito dell’intensificazione dei controlli operati dalla Squadra Volanti della Questura di Brescia a tutela dei conducenti e passeggeri delle linee urbane di trasporto pubblico.

 

 

Necrologie