Cronaca

Aggredisce la compagna e i militari Uomo in carcere

L'uomo aggredisce la compagna e poi se la prende con i militari intervenuti a salvarla.

Aggredisce la compagna e i militari Uomo in carcere
Cronaca Garda, 26 Novembre 2017 ore 13:57

Percossa dal proprio compagno, un 43enne chiama il 112. I militari intervengono per salvarla ma vengono aggrediti dall'uomo, in evidente stato di ebbrezza alcolica.

Aggredisce la compagna e i militari Uomo in carcere

Il fatto è avvenuto nella tarda serata di venerdì a Gardone Riviera. I carabinieri sono intervenuti a seguito della chiamata di aiuto ricevuta dalla 43enne. Il compagno della donna aveva iniziato ad aggredirla verbalmente e fisicamente. L'uomo era rientrato a casa in evidente stato di ebbrezza alcolica.

L'aggressione ai militari

 

I due militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Salò intervenuti in soccorso della vittima, dopo aver ascoltato il racconto, hanno iniziato a chiedere al compagno di fornire le generalità e spiegazioni in merito a quanto successo. A quel punto l’uomo si è scagliato contro i due militari colpendo il capo equipaggio con un pugno al volto e il collega ad una mano. Con molta difficoltà i due militari sono riusciti comunque ad immobilizzarlo e a dichiararlo in arresto per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. I Carabinieri sono stati costretti a ricorrere a cure mediche. L’arrestato veniva sottoposto a giudizio direttissimo nella mattinata di ieri e, dopo la convalida, posto in libertà in attesa della prossima udienza.

Seguici sui nostri canali
Necrologie