Cronaca
Rapina e lesioni

Aggredisce la commessa del supermercato per una bottiglia di gin, arrestato

Attimi di grande apprensione nel pomeriggio.

Aggredisce la commessa del supermercato per una bottiglia di gin, arrestato
Cronaca Brescia, 15 Novembre 2022 ore 15:12

É successo nel pomeriggio di ieri (lunedì 14 novembre 2022) alla cassa della Conad di via Triumplina.

Aggredisce la commessa, bloccato dalla Polizia Locale

Una vicenda che indigna, dal momento che il 21enne avrebbe aggredito la commessa che cercava di fermarlo nel suo tentativo di fuga con una bottiglia di gin da soli 7 euro, anzi meno 6,45 euro. Il ragazzo è stato tratto in arresto e processato per rapina e lesioni. Alla commessa, infatti, ha sferrato un pugno che le è costato dieci giorni di prognosi. Due suoi colleghi sono intervenuti e lo hanno inseguito fino in strada dove è stato bloccato dalla Polizia Locale.

Con alle spalle precedenti

Il 21enne avrebbe alle spalle dei precedenti commessi quando era minorenne, dopo la convalida dell'arresto e anche per l'impegno a risarcire il negozio, non si è visto applicare alcuna misura cautelare.

 

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie