lutto

Addio a Giovanni, aveva solo 40 anni

Stroncato da una malattia che non gli ha lasciato scampo, lascia la moglie e due figli

Addio a Giovanni, aveva solo 40 anni
Pubblicato:

Addio a Giovanni Bertelé, aveva solo 40 anni.

Addio a Giovanni, stroncato da una brutta malattia

Si è spento dopo aver combattuto contro una malattia che non gli ha lasciato scampo. Giovanni Bertelè amava il lago di Garda in modo particolare Bogliaco (nell'Alto Garda). Non a casa poco tempo fa aveva ottenuto la residenza proprio a Gargnano a Bogliaco in via Trieste nella casa che era stata acquistata dalla famiglia nel 1930. Qui aveva vissuto felici momenti da bambino insieme ai suoi genitori.

Era un grande appassionato di vela e del senso di libertà che questo sport regalava.

Il cordoglio

A ricordarlo, tra gli altri, anche l'Anpi provinciale di Brescia dove suo padre Nino era conosciuto.

 

"Dobbiamo rendere nota una notizia che non avremmo mai voluto comunicare.
Gio il Capitano, figlio di Nino Bertelè questa mattina ci ha lasciati.
Lascia una giovane moglie con due splendidi bimbi e una famiglia nella disperazione.
Tutti ci impegneremo affinché Nino, sua moglie, la nuora, la figlia e quei bimbi che già cantano le canzoni partigiane possano riacquistare la giusta serenità.
Con enorme dispiacere partecipiamo al tuo dolore Nino.
Ti giunga il forte abbraccio di tutta l’Anpi"

I funerali sono stati celebrati ieri (martedì 30 gennaio 2024)  nella sala del commiato del tempio della cremazione di Sant'Eufemia in città. Riposerà poi nel cimitero di Bogliaco. A pinagerlo i genitori Patrizia e Nino, la moglie Federica e i figli Enea e Nemo.

 

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali