MONTICHIARI

Addio a Ermellina Mucchetti, simbolo della Trattoria Rosy

Si è spenta nella prima mattinata di oggi, martedì 23 marzo, alla Casa Albergo di Montichiari. Aveva 95 anni.

Addio a Ermellina Mucchetti, simbolo della Trattoria Rosy
Cronaca Montichiari, 23 Marzo 2021 ore 20:19

Di Marzia Borzi

Si è spenta nella prima mattinata di oggi, martedì 23 marzo, alla Casa Albergo di Montichiari, Ermellina Mucchetti.

Aveva 95 anni ed era tra i positivi Covid della Rsa, seppur fosse malata da tempo e il virus non avesse in realtà intaccato, più di quanto già non fosse, la sua situazione fisica.

Per anni aveva affiancato Rosy Moretti proprietaria della storica trattoria Rosy di Vighizzolo in una stagione di fulgida ristorazione monteclarense.

La trattoria da Rosy

Ermellina Mucchetti  era l'ultima tra le storiche gestrici di una delle trattorie più rinomate della Provincia di Brescia che aveva trovato spazio già allora anche sulle guide gastronomiche di una certa fama come la «Guida d’Italia 1989» dove tra i ristoranti monteclarensi veniva citato appunto solo «Rosy».

«Ottimo locale –scriveva la guida –che ha l’unica pretesa di riuscire a soddisfare le esigenze di chi, stanco di preziosità, ricerca la vera, semplice, sana cucina delle trattorie di un tempo».

Quel giudizio, ancora oggi il più alto mai assegnato ad un locale monteclarense, era frutto di donne straordinarie che lasciano un segno non indifferente nella storia di Montichiari.

Attualmente la Trattoria Rosy prosegue la sua attività con una nuova gestione.

LA STORIA COMPLETA SUL PROSSIMO NUMERO DI MONTICHIARIWEEK IN EDICOLA VENERDI' 26 MARZO

Necrologie