Menu
Cerca

Accusato di truffa ex rettore dell'Università

Accusato di truffa ex rettore dell'Università
Cronaca 19 Dicembre 2016 ore 16:29

Avrebbe percepito per tre anni la retribuzione prevista dal ruolo di direttore dell'unità operativa di Ginecologia e Ostetricia del Civile, senza mai nemmeno presentarsi.

Secondo l'accusa, negli anni 2012, 2013, 2014, annualità in cui avrebbe dovuto ricoprire l'incarico, l'ex rettore dell'università di Brescia non si sarebbe addirittura mai nemmeno presentato sul posto di lavoro, cioè in reparto. Anni impegnativi per l'ex rettore che contestualmente occupava diverse posizioni, quella di Rettore della Statale di Brescia e di presidente dell'Aifa, l'agenzia del farmaco.

Ma Sergio Pecorelli sarebbe accusato anche di abuso d'ufficio per aver assunto Elisa Gregorini, ai tempi segretaria di Mariastella Gelmini per un incarico da 30mila euro annui.

Il Pubblico ministero Carlo Pappalardo ha chiesto la condanna a un anno di carcere. La sentenza è fissata al 27 gennaio.


Necrologie