Cronaca
tragedia

Accusato dell'omicidio dell'ex fidanzata, convalidato il fermo dell'indagato

Richiesta la misura cautelare della custodia in carcere, che il Gip ha disposto

Accusato dell'omicidio dell'ex fidanzata, convalidato il fermo dell'indagato
Cronaca Alto Mantovano, 23 Gennaio 2023 ore 14:36

Accusato dell'omicidio dell'ex fidanzata,  si è tenuta oggi (lunedì 23 gennaio 2023) l'udienza di convalida del fermo dell'indagato. Una terribile vicenda che ha scosso l'intera comunità ma non solo.

Accusato dell'omicidio dell'ex fidanzata, convalidato il fermo

Dopo il fermo operato sabato 21 gennaio 2023 dai Carabinieri Roniv di Mantova nei confronti di S.D., la Procura della Repubblica di Mantova sabato 21 gennaio 2023 ha richiesto la convalida del fermo e oggi si è tenuta l' udienza di convalida del fermo dell’indagato nella Casa Circondariale di Mantova per i delitti di omicidio volontario aggravato dalla premeditazione e dal fatto di aver commesso il fatto nei confronti di persona con cui vi era una relazione affettiva, nonché per il delitto di occultamento di cadavere aggravato dal fatto di assicurarsi l’impunità rispetto al delitto di omicidio, delitti in ipotesi accusatoria commessi a Mantova venerdì 20 gennaio 2023.

In carcere

All’esito dell’udienza di convalida, nel corso della quale l’indagato si è avvalso della facoltà di non rispondere, il Gip di Mantova ha convalidato il fermo eseguito nei confronti di S.D. per entrambi i delitti ipotizzati. Per il delitto di omicidio ipotizzato, che consente la custodia in carcere, la Procura di Mantova ha richiesto la misura cautelare della custodia in carcere, che il Gip ha disposto.

Seguici sui nostri canali
Necrologie