Accordo bonario da 400mila euro per le vecchie scuole di Adro

A sette anni e mezzo dall'inaugurazione del nuovo polo scolastico tutto è ancora fermo.

Accordo bonario da 400mila euro per le vecchie scuole di Adro
Sebino e Franciacorta, 02 Marzo 2018 ore 08:08

Accordo bonario per mettere fine alla controversia sulle vecchie scuole. Il Comune di Adro verserà alla Iega Costruzioni 400mila euro.

Accordo bonario dopo sette anni

Sono passati sette anni e mezzo dall’inaugurazione del nuovo polo scolastico di via Nigoline. Da allora nell’area delle vecchie scuole di via Lazzaretto nulla è cambiato. A parte gli effetti del degrado e dei vandali. Gli immobili avrebbero dovuto essere ceduti all’Associazione temporanea di imprese che ha realizzato l’istituto comprensivo. Un passaggio che non è mai avvenuto.

La controversia

A mettere fine a una situazione di stallo la bozza d’accordo siglata poche settimane fa. Il Comune si impegna a corrispondere 400mila euro al Fallimento Iega Costruzioni. Al fine di chiudere definitivamente la controversia.

Il servizio

L’articolo completo oggi su Chiari week.

Top news regionali
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia